OGM: da bruciare o da mangiare? – Convegno 21 febbraio 2014 Pordenone


programma convegno ogmÈ questo il tema del convegno organizzato dal Gruppo Autonomia Responsabile in Consiglio regionale e fortemente voluto dal consigliere Valter Santarossa, che si terrà venerdì prossimo, 21 febbraio, a Pordenone, nell’Auditorium della sede della Regione in via Roma 2, alle 17.00.

Il convegno sarà caratterizzato da due momenti: uno tecnico giuridico e uno più politico. La volontà è di dare vita a un confronto aperto con punti di vista giuridici, scientifici, sanitari e amministrativi. A questo aspetto si aggiungeranno le posizioni e i pareri di diverse associazioni di categoria invitate.

L’aspetto giuridico sarà analizzato dal magistrato della Corte dei conti e commissario Federconsorzi Andrea Baldanza; il professor Michele Stanca presidente dell’Unione nazionale accademie italiane per le scienze applicate allo sviluppo dell’agricoltura, alla tutela ambientale e alla tutela alimentare farà il punto scientifico, mentre l’aspetto sanitario sarà trattato dal professor Umberto Tirelli, direttore del dipartimento di oncologia medica dell’Istituto nazionale tumori di Aviano. L’analisi amministrativa legata agli OGM sarà trattata dalla dottoressa Antonella Asquini della direzione centrale attività produttive, commercio, cooperazione, risorse agricole e forestali della Regione FVG.

“Riteniamo – dichiara il consigliere Valter Santarossa – che un approfondimento a 360 gradi su questo tema sia molto utile proprio in vista del regolamento che la Giunta regionale vuole predisporre. È opportuno fare chiarezza su questo tema e mettere tutti nelle condizioni, senza pregiudizi, di poter decidere se gli OGM sono da mangiare o da bruciare”.