TONDO: TI ASPETTO A UDINE IL 19 FEBBRAIO PER COSTRUIRE INSIEME IL NOSTRO FUTURO


TONDO SFONDO NERO

Fiscalità di vantaggio per riconfigurare il sistema di sostegno all’economia e alle imprese regionali, revisione dell’impianto degli Enti Locali su una reale direttrice di efficienza e funzionalità per i cittadini ed interventi concreti sull’immigrazione. Saranno queste le colonne portanti dell’incontro pubblico “Le proposte di Autonomia Responsabile per il futuro della Regione” organizzo venerdì 19 febbraio a Udine alle ore 18.00 nella sala convegni dell’Hotel Là di Moret.

Il gruppo di Autonomia Responsabile, chFOTO DA CELLULARE SIBAUe in Consiglio Regionale FVG vanta il maggior numero di consiglieri in forza dell’ottimo riscontro ottenuto alle regionali, presenterà l’importante attività ed i risultati ottenuti in questa legislatura, ma soprattutto presenteremo con la nostra proposta di legge sulla fiscalità di vantaggio un percorso realmente percorribile per un reale e veloce sostegno all’economia del FVG.

La Giunta Serracchiani, nell’ormai collaudata esperienza della sinistra, in questi tre anni di legislatura ha dato solo prova di essere il partito delle clientele e della spesa. Le riforme messe in campo stanno facendo implodere il sistema degli Enti locali e la sanità, fino a qualche tempo fa virtuosa e presa ad esempio nazionale, e le scelte politiche che stanno adottando hanno messo in ginocchio e svenduto a logiche politiche centraliste la nostra autonomia statutaria.

Proprio in forza della nostra Autonomia, in FVG è possibile applicare una concreta fiscalità di vantaggio, in grado di tagliare la pressione fiscale sulle nostre imprese per renderle effettivamente competitive nel mercato globale. Queste scelte la Giunta di sinistra preferisce non adottarle sia perché non ha nROBERTO DIPIAZZAel suo DNA la capacità di saper generare ricchezza, sia perché preferisce adottare la leva dell’elemosina del contributo che mortifica la libertà imprenditoriale a logiche di consenso elettorale.

In questi tre anni di legislatura e nella sua costante attività politica sul territorio Autonomia Responsabile si è posta anche l’obiettivo di ricompattare tutte le forze del centrodestra su programmi e sui valori che ci contraddistinguono. Il percorso non è revelant_1sicuramente facile, ma è questa la direzione che abbiamo deciso di prendere ed per questo che continueremo sempre a coinvolgere tutte le espressioni del centrodestra sulle nostre iniziative e attività.

image

E’ con questo rinnovato entusiasmo che iniziamo il 2016 e confidiamo anche nella tua partecipazione alla Conferenza Programmatica del 19 febbraio a Udine. Insieme possiamo rafforzare il centrodestra, insieme possiamo porre le fondamenta per il futuro della nostra regione.

Renzo Tondo